OPERATORE AMMINISTRATIVO

L’Operatore Amministrativo è una figura completa con funzioni che variano in relazione alla tipologia di aziende in cui troverà collocazione, con compiti che attengono alla segreteria amministrativa, al trattamento dei testi, alle registrazioni contabili elementari, alla gestione della corrispondenza, al protocollo ed archiviazione dei documenti amministrativi e contabili, alla redazione di lettere commerciali ed elaborazione di fogli di calcolo.

Il corso di formazione professionale di Operatore Amministrativo forma quella figura professionale che si colloca prevalentemente in ambito pubblico ed in particolar modo nell’ambito delle amministrazioni scolastiche (personale ATA amministrativo tecnico ausiliare)
 
La necessità di formare la figura attraverso il corso di formazione professionale di Operatore Amministrativo nasce dal bisogno, da parte delle Amministrazioni Scolastiche, di ricorrere a personale sempre più qualificato. La complessità e la continua trasformazione dei procedimenti amministrativi, in ambito scolastico, impongono la necessità di ricorrere ad un professionista che, rispondendo direttamente al Direttore dei Servizi generali ed amministrativi, gestisca e coordini, in maniera professionale e responsabile, una segreteria didattica o altre tipologie di uffici amministrativo-contabili. Il corso di formazione professionale di Responsabile Amministrativo è riconosciuto ai sensi della legge. 845/78 art. 14 e valido per i concorsi pubblici per il personale ATA (assistente tecnico ausiliare).
  1. Per la trasversalità delle competenze di tale figura, potrà trovare occasioni di inserimento in qualunque tipologia di azienda.
    In particolare, il corso consente di conseguire il punteggio aggiuntivo previsto per l’aggiornamento delle graduatorie triennali per il Personale ATA degli istituti scolastici pubblici (trattazione di testi e/o gestione dell’amministrazione mediante strumenti di videoscrittura o informatici – Legge 845 del 1978 art. 14).
    Inoltre, il conseguimento di tale qualifica consente di ottenere punteggio aggiuntivo per Concorsi VFP1 ed in altre Forze Armate laddove previsto il possesso di una qualifica professionale ai sensi della Legge 845 del 1978 art. 14.

Donne e Uomini con età minima di 18 anni ed in possesso della Licenza Media Inferiore.

Durata complessiva:

600 ore (distribuiti in ~ 5 mesi) suddivisi in: 360 ore Teoria  e  240 ore  di Stage
Copia del Doc. di Riconoscimento e Codice Fiscale;
Diploma Licenza Media;
Normativa di riferimento
 
L. n. 845/78 Legge-quadro in materia di formazione professionale;
L. R. 19/87 Riconoscimento dei corsi di formazione professionale autofinanziati.
Docenti
 
Avvocati
Sociologi
Ingegneri
Contenuti
 
Generali
 
 
 
Pari opportunità’ in ambienti di lavoro
Ecologia e ambiente
Informatica e web
Prevenzione e protezione
Diritti e doveri dei lavoratori
Sistema fiscale in vigore
Project financing
Moduli di specializzazione
Stage.
Attestazione
 
L’allievo, previo superamento di un esame finale, acquisisce un attestato di qualifica professionale, ai sensi della legge 845/78, riconosciuto a livello nazionale ed europeo.