Buttafuori

 L’obiettivo principale del corso di formazione professionale  è quello di formare un Addetto ai servizi di controllo delle attività di intrattenimento e di spettacolo in luoghi aperti al pubblico o in pubblici esercizi  (ex Buttafuori) che, al termine dell’iter formativo, sarà in grado di coadiuvare le forze dell’ordine.
Durante il corso saranno trattati gli argomenti relativi all’area giuridica, con particolare riguardo alla materia dell’ordine e della sicurezza, ai compiti delle forze di polizia e delle polizie locali, alle disposizioni di legge che disciplinano le attività di intrattenimento di pubblico spettacolo e di pubblico esercizio.
Al termine del corso di formazione di Addetto ai servizi di controllo delle attività di intrattenimento e di spettacolo in luoghi aperti al pubblico o in pubblici esercizi (ex Buttafuori) le conoscenze e competenze dell’allievo riguarderanno anche tematiche dell’area tecnica in materia di prevenzione degli incendi, di salute e sicurezza nei luoghi di lavoro, nonché nozioni di primo soccorso sanitario, e dell’aria psicologico-sociale, ponendo una particolare attenzione alla capacità di concentrazione, di autocontrollo e di contatto con il pubblico. Particolare rilevanza verrà data alla capacità di una adeguata comunicazione verbale, alla consapevolezza del proprio ruolo, all’orientamento al servizio ed alla comunicazione.
Il presente corso di formazione professionale  di ex Buttafuori risponde a quanto stabilito Decreto Maroni del 06.10.2009​ in attuazione della Legge n. 94/2009 art.3 comma dal 7 al 13, che prevede l’istituzione di appositi corsi professionali per gli Ex Buttafuori, allo scopo di migliorare le competenze professionali di coloro che operano o che intendono operare in questo settore.